Scegliere un’ebike

perché? I tuoi spostamenti quotidiani sono sempre più stressanti a causa dell’aumento del traffico? Vorresti fare qualcosa per la tua salute, ma la tua giornata è lunga e non ne trovi il tempo? Ti piacerebbe evitare di utilizzare l’auto per recarti al lavoro o a fare le commissioni perché dopotutto “...non è poi così lontano...”? Forse un’ebike potrebbe fare al caso tuo!

E’ pratica
La bici elettrica è particolarmente indicata per percorrere i brevi tragitti quotidiani, come ad esempio per recarci al lavoro, a sbrigare le commissioni o a fare la spesa. In Svizzera quasi la metà dei tragitti effettuati in auto giornalmente è inferiore ai 5 Km! Questa distanza, durante la quale il motore di un’auto, ancora freddo, emette più sostanze inquinanti e consuma più carburante, è facilmente percorribile in bici!

Si risparmia tempo
L’utilizzo di una bici elettrica permette di non restare imbottigliati nel traffico ed una volta arrivati a destinazione non bisogna preoccuparsi di trovare un parcheggio. Sui brevi tragitti, l’ebike può quindi rivelarsi un mezzo più rapido rispetto dell’auto.

Fa bene alla salute
L’utilizzo regolare della bici elettrica contribuisce notevolmente a migliorare lo stato di salute. Utilizzando un’ebike, dotata di un motore elettrico silenzioso che sostiene la pedalata, si fa movimento evitando comunque di effettuare uno sforzo troppo sostenuto ed arrivare a destinazione affaticati.

Si risparmiano soldi e si preserva l’ambiente
Una bici elettrica consuma circa 500Wh per percorrere 100 km, ovvero l’equivalente energetico di mezzo decilitro di benzina e, durante il suo utilizzo, non produce alcun tipo di emissioni. Considerando le tariffe applicate dai distributori di energia elettrica, il costo di utilizzo è inferiore ai 0.10 CHF/100 km.

E’ trendy e divertente
Chi si sposta con un’ebike dimostra sensibilità verso la protezione dell’ambiente, un tema di attualità che rispecchia un atteggiamento responsabile verso l’avvenire e le future generazioni. L’ebike, inoltre, trasforma in divertimento un’attività – gli spostamenti quotidiani - che in genere è fonte di stress e tensione.